Collezione sposa Fiorinda di Carlo Pignatelli

Collezione sposa Fiorinda di Carlo Pignatelli

0 2.889 views

Tutte le creazioni di Carlo Pignatelli rappresentano il simbolo del made in Italy e si contraddistinguono per l’attenzione al dettaglio e la lavorazione sartoriale.

Per Carlo Pignatelli la sposa primavera estate 2013 è romantica, raffinata e sensuale. Gli abiti sono realizzati con tessuti preziosi come lo chiffone, la duchesse di seta, il pizzo rebrodè e la georgette, in oltre volant, balze e ruches contribuiscono a renderli ancora più femminili in quanto donano volume e sinuosità alle forme.

La Collezione Fiorinda è una linea più accessibile,ma nonostante ciò i tessuti sono sempre di qualità ottima così come il taglio e le applicazioni confezionate interamente a mano. E’ sicuramente una delle più pregiate proprio perchè gli abiti sono caratterizzati da quello stile unico. Questa collezione comprende oltre 50 modelli differenti, in modo che ogni futura sposa abbia la possibilità di trovare l’abito dei propri sogni. A farla da padrona su tutti però è lo stile sirena che evoca le grandi dive di Hollywood, declinato in differenti tessuti dalla duchesse di seta al tulle doppiato.

Lo stile Pignatelli incarna la perfetta conciliazione tra tradizione e modernità, non mancano infatti, all’interno elementi classici come lo strascico.

I corpetti risultano grandi protagonisti, sempre arricchiti da dettagli preziosi come brillantini, perle, pizzi o fiocchi, si presentano aderenti oppure morbidi quasi sempre con una scollatura a cuore.

La sposa di Carlo Pignatelli mostra la propria sensuale femminilità, attraverso tubini che evidenziano la silhouette, schiene scoperte, spacchi mozzafiato che poco lasciano all’immaginazione; ad ogni modo si tratta di una sensualità elegante e mai esageratamente esibita.

Il bianco è il colore predominante di questa collezione …

Tra i modelli della collezione  Fiorinda primavera estate 2013 emerge l’abito Elsa, ricco di tanti elementi diversi; il bustino senza spalline con scollo a cuore è doppiato da una rete in tulle, perline e applicazioni in pizzo che vela e impreziosisce la scollatura e le spalle. Completano questo stupendo abito una romantica rosa in organza applicata sul retro, in corrispondenza  del punto vita e una gonna drappeggiata a balze che si apre morbida con una linea ad A.

Cinzia, l’abito a stile impero che richiama la silhouette della dea greca, ha un bustino drappeggiato con scollo a cuore, impreziosito da una da una linea di punti luce che continua sulle spalle; accarezza le forme grazie alla georgette.

Emanuela, l’abito a sirena in tulle doppiato, è molto seducente e richiamale le grandi dive del cinema. E’ arricchito da applicazioni come fiori, perline e punti luce che ricoprono l’abito fino all’ apertura della coda.

Esmeralda è la variante in pizzo rebrodè e presenta un corpetto a cuore, con applicazioni di piccole paillettes color avorio e un fascio di rose in tessuto applicato sul retro all’altezza dell’attaccatura della coda.

SIMILAR ARTICLES

0 8.275 views

0 6.709 views

NO COMMENTS

Leave a Reply