Abiti da sposa firmati Valentino

Abiti da sposa firmati Valentino

1 31.639 views
sposa valentino

sposa valentinoL’haute couture di Valentino è una garanzia per le sposine in cerca dall’abito da indossare nel giorno delle loro nozze. Ciò che caratterizza la collezione del maestro è l’assoluta semplicità del taglio. Sono aboliti gli eccessi, le gonne pompose e i preziosismi inutili. La sposa Valentino è elegante ed essenziale.

Modelli semplici in seta

Tutti i modelli sono lunghi, con un decolletè scoperto ma non troppo in vista. Stretti in vita, non si fregiano della stoffa bianco candida ma del beige o del bianco sporco. L’abito in seta ha un importante codè dello stesso tessuto il cui attacco parte del basso della schiena. Nessuna stola semplice, ma solo un copri spalle frastagliato che da un po’ di movimento ad un abito delicato e affascinante.

Il modello in taftà è altrettanto semplice. Un bustino che copre il seno fino ad arrivare quasi a circoscrivere il collo e che si sostiene per mezzo di due bretelle doppie. Tanta attenzione è bilanciata da una schiena scoperta quasi totalmente, dove la stoffa di chiude con un fiocco rigido da cui parte uno strascico, sempre in taftà. Spalle coperte da una stola che diventa parte dell’abito grazie alla chiusura sul seno, per un altro abito della stesse collezione.

Modelli in pizzo

Il tocco di classe è dato, tuttavia, dal pizzo, per questi modelli non combinato alla seta o al taftà ma usato per confezionare integralmente il vestito. Spalle coperte per un abito dalla linea continua, con la particolarità dell’uso congiunto di due tipi di pizzo diverso.

Il vestito richiama le trame che lo compongono mediante dei giochi di stoffa notevoli. Così il bustino è realizzato con una tipologia di pizzo che, dai disegni complessi e roboanti, man mano si sfuma, lasciando spazio ad un altro tipo di pizzo, per poi essere richiamato nella parte terminale dell’orlo. Se preferite coprirvi le spalle, ce n’è anche per voi. Stessi intrighi per un vestito a maniche corte, con uno scollo asimmetrico e in vita un fiocco di taftà che da movimento alla figura, slanciandola e rendendola abili nei movimenti.

Modelli in seta e pizzo

Per le amanti dell’effetto vedo non vedo, il pizzo e la seta si incontrano per creare un abito unico in cui le due stoffe si sovrappongono con sapienza e naturalità. L’abito, lungo e accollato, ha uno strato sottostante in seta, che lascia più scoperto il seno. Un pizzo leggero e quasi velato copre la seta, arrivando quasi al collo. Il nastro sopra la vita mette in risalto le forme femminili.

Per gustarvi dal vivo queste prelibatezze dall’alta moda, visitate questo sito:  http://www.pronovias.it/wedding-dresses/last-collection-valentino/

SIMILAR ARTICLES

0 8.275 views

0 6.709 views

0 6.909 views

0 6.914 views

1 COMMENT

Leave a Reply