Come scegliere l’abito da sposa per un matrimonio civile

Come scegliere l’abito da sposa per un matrimonio civile

0 53.764 views
abito matrimonio civile
abito matrimonio civile
ABITI SPOSA MILANO NOVIAS

Non tutti decidono di coronare il loro sogno d’amore in chiesa. Per motivi diversi, più di una coppia sceglie di onorare solo il rito civile. Questo non significa che la cerimonia sia meno sentita né che l’abito sia meno importante. In foto vi proponiamo dei modelli della collezione ABITI SPOSA MILANO NOVIAS

Certo è che sarebbe meglio scegliere un tipo di vestito più sobrio, ma ugualmente elegante, se ci si sposa solo in Municipio. Enrico Maria ha creato una collezione proprio per le sposine “da rito civile” all’interno della quale trovano spazio modelli di varia fattura e di vario genere.

La “Collezione Matrimonio Civile” di Enrico Maria.

Gli abiti sono, per la maggior parte, essenziali e minimali. Si lasciano da parte i ricami, i pizzi e le gonne pompose a vantaggio di linee morbide, diritte ma eleganti. Per quanto riguarda il colore, potete scegliere tra quello che più vi piace. Le spose che non riescono a rinunciare al bianco e alla tradizione, non hanno che da chiedere. Lo stile impero spopola, seppur mitigato da forme dinamiche che mirano ad abbellire il più possibile un abito nato non per vestire una sposa.

Così al classico taglio sotto al seno si aggiunge un movimento di stoffa che incorona il seno in un bustino color bianco sporco. Anche l’abito corto è molto adatto alle nozze civili. Si tratta di una scelta che non scontenta né coloro che amano osare né coloro che non vogliono esporsi.

Diversamente da quanto potrebbe accadere per la celebrazione religiosa, infatti, in Municipio nessuno punterà gli occhi sulla vostra gamba nuda, anzi. Se siete amanti delle scarpe alte, abbinate al tubino corto un paio di scarpe con zeppa e tacco alto: sarete davvero originali! Ancora abito corto e gonne a campana per una sposa che vuole crogiolarsi nel vestito dei suoi sogni. Guanti e borsetta sono accessori indispensabili che completano l’abito. Visitate il sito della collezione:

Abiti colorati.

Le nozze che avvengono con il solo rito civile consentono di giocare di più con i colori di quanto non facciano già gli abiti da sposa “tradizionali” rivisitati dagli stilisti di oggi. Si può spaziare tra le tinte che più ci piacciono, anche se il consiglio è di rimanere sempre su colori pastello, come il rosa, nelle sua varianti glicine, rosa antico; l’azzurro, chiaro rigorosamente; il grigio.

Per quanto riguarda il modello, molte spose, che magari sono al secondo matrimonio oppure sono già mamme, optano per un tailleur giacca e gonna, qualcuna addirittura per uno giacca e pantalone. Gli abitini mini-size, che arrivano sopra il ginocchio, sono adatte a spose molto giovani che possono osare con scarpe, borse e gioielli.

SIMILAR ARTICLES

0 522 views

0 493 views

0 1.724 views

0 1.533 views

NO COMMENTS

Leave a Reply