Vestiti da sposa invernali con pelliccia con cappotto e coprispalle

Vestiti da sposa invernali con pelliccia con cappotto e coprispalle

0 11.957 views
cappotto bianco abito sposa

cappotto bianco abito sposaMaggio? Giugno? Settembre? Mesi troppo scontati per sposarsi. Avete scelto i mesi invernali per distinguervi dalla massa ma adesso che si avvicina il momento di comprare il vestito avete paura di dovervi accontentare di qualcosa di sobrio e goffo?

Non temete sposine! Le proposte per gli abiti da sposa invernali sono tante e non hanno nulla da invidiare a quelli della collezione spring/summer. Ovviamente i tessuti che li compongono sono diversi da quelli scollati e senza maniche: microfibra, raso o broccato, con inserti in pelo.

I modelli sono tanti e versatili. Dal tubino, all’abito pomposo, da quello romantico allo sbarazzino. Per i colori altrettanto: si può scegliere tra il classico bianco, il perla, il panna,  il rosso e addirittura l’azzurro. Tutto dipende dal messaggio che volete mandare: una sposa in abito rosso si mostra sicura e piena di se; una in abito chiaro è, sicuramente, una romantica inguaribile; una in azzurro è in tinta con i colori della stagione che farà da scenario al suo matrimonio.

C’è un elemento in più che la sposa invernale può sfruttare ed è su quello che deve puntare per giocare con la sua creatività: il copri spalle o il cappotto. Il secondo è sicuramente più impegnativo, ma da le sue soddisfazioni. In effetti, il cappotto copre tutto l’abito e, se la scelta non è azzeccata, il risultato finale può non essere ciò che avevamo pensato potesse essere.

Il consiglio è di optare per una scelta semplice e raffinata: abito bianco, lungo, in microfibra, con cappotto bianco, senza bavero ma con colletto rialzato. Niente cerniere ma solo bottoni color perla ed una decorazione a mano, color argento, proprio sopra la vita.

Ovviamente il modello può essere modificato a seconda delle esigenze. Altrimenti, se prediligete il copri spalla, anche qui potete osare indossandone uno in pelo, a maniche lunghe. Sarebbe meglio se il vestito richiamasse in qualche modo la pelliccia, magari con delle piccole applicazioni, sempre in pelo, sulla vita o sotto il seno o, perché no, sulla punta delle scarpe.

Vi piacciono le pellicce? Ottimo, anche una pelliccia lunga, ma bianca o panna, su un vestito della stessa tinta è una soluzione che fa la sua bella figura. Per osare un po’ di più ed uscire da questi schemi, le sposine d’inverno potrebbero farsi confezionare da una sarta un abito da sposa, decisamente lungo ma senza strascico,  che abbia già inclusa la pelliccia, sia al collo che ai polsi. Anche una semplice giacca avvitata va benissimo: vi permette di lasciare che il vestito sia ben visibile ma vi copre a dovere per affrontare le temperature rigide degli ultimi inverni!

SIMILAR ARTICLES

0 1.469 views

0 1.276 views

NO COMMENTS

Leave a Reply