Il tavolo delle bomboniere: ecco come sistemarlo

Il tavolo delle bomboniere: ecco come sistemarlo

0 10.201 views

I prossimi sposi forse hanno già provveduto ad elaborare l’idea, quelli che ancora non ci hanno pensato, invece, potranno trarre lo spunto giusto. Di cosa stiamo parlando? Della disposizione delle bomboniere nella sala in cui si terrà il ricevimento. Si, perché fino a qualche anno fa, era in uso l’abitudine che fossero gli sposi a passare tavolo per tavolo e a consegnare le bomboniere. Oggi, invece, si allestisce un tavolo apposito con le bomboniere e poi gli ospiti, al termine della cerimonia,  mano a mano che salutano gli sposi, “ritirano” la bomboniera dalle mani stesse dei due festeggiati.

A seconda del tipo di cerimonia, si possono scegliere varie disposizioni che, solitamente, vengono curate dallo staff del ristornate stesso, sotto chiare indicazioni degli interessati.

La disposizione “romantica”

Se avete impostato la vostra cerimonia sullo stile della fiaba, allora dovrete rimanere in linea anche per quanto riguarda la disposizione delle bomboniere. Se i colori domani nati del vostro matrimonio sono il rosa, il glicine o il bianco, se avete scelto le rose o le gardenie, allora tutto dovrà essere assolutamente romantico.

Per cominciare fatevi indicare la zona delle sala che sarà deputata ad ospitare il tavolo con le bomboniere. A questo punto quello che vi serve è, appunto, il tavolo. Come prima idea, potete disporre tutte le bomboniere in modo che, messe tutte insieme, formino un cuore. Per questo tipo di progetto serve un tavolo molto grande oppure si possono disporre le scatole su due o tre file, in base a quante ne servono per comporre un cuore senza lasciare spazi vuoti. Al centro del cuore, una bella composizione floreale che richiami i colori dei nastrini utilizzati per chiudere le confezioni.

Un’altra soluzione è quella di mettere tutte le bomboniere in modo sfalsato su una struttura a ripiani. Dopo aver disposto tutte le bomboniere in modo che non sembrino messe in ordine ma, al contrario, quasi poggiate lì per caso, si da luminosità a tutta la scenografia con delle candele accese che fanno da cornice al tutto. Quest’ultima opzione è da valutare soprattutto – ma non solo – se la distribuzione delle bomboniere avviene all’esterno: nel buio della sera la luce delle candele fa sempre la loro figura!

La disposizione “rustica”

Se appartenete a quella schiera di persone che ama il genere country e che l’ha fatto diventare un cult nell’organizzazione dei matrimoni, allora non potrete certo preferire la disposizione “romantica”. Al contrario, dovrete puntare sul fascino dei colori della campagna.

Un’idea molto originale chiama in causa i classici sacchi di iuta, la paglia, i girasoli e i frutti di stagione. Sul tavolo predisposto per le bomboniere, mettete un sacco di iuta grande e fate in modo che si afflosci ordinatamente. All’interno del sacco mettete un po’ di paglia finta e disponete qualche bomboniera, intervallata da un mazzolini di girasoli e da un frutto di stagione. Ripetete lo stesso procedimento con altri sacchi che andranno posizionati ai piedi del tavolo. Continuate fino a che le bomboniere non saranno finite. L’effetto finale di richiamo degli antichi splendori agresti sarà un tocco di originalità che tutti apprezzeranno!

SIMILAR ARTICLES

bomboniere sacre matrimonio

0 1.304 views

0 6.882 views

NO COMMENTS

Leave a Reply