Macef 2013 presenta la nuova collezione di bomboniere di Enzo Miccio

Macef 2013 presenta la nuova collezione di bomboniere di Enzo Miccio

0 3.374 views

Enzo Miccio il wedding planner più famoso del nostro paese grazie  ai suoi programmi televisivi su real time, ha presentato al Macef 2013 (Salone Internazionale della casa) la sua prima ed esclusiva collezione  di bomboniere battezzata  col nome ” Butterfly”. Questa idea è riuscita anche grazie alla collaborazione  con Car bomboniere  leader del settore che nel corso degli anni ha sempre cercato di apportare innovazioni realizzando collezioni uniche e mai banali..

Un romanticismo all’insegna dell’ attualità è il mood generale con il quale si presenta l’intera collezione.

Una linea composta da alzatine e candelabri in finissima porcellana lavorata dai migliori artigiani locali, cornici in Argento, lampade e complementi di moda e d’arredo  frutto del prezioso stile italiano che nella sua semplicità emana un’ aura di raffinatezza ed eleganza unica.

Il bianco e l’oro  sono i colori che privilegiano particolarmente; le ceramiche risultano orlate con giochi di pizzo e recano farfalle che posano ovunque rendendo ogni pezzo  estremamente delizioso e capace di incantare chiunque.

Pier Luigi Cellerini, Direttore Generale di CAR Bomboniere, spiega così l’orgoglio per questa speciale collezione:Enzo Miccio ha saputo interpretare pienamente il nostro concetto di ‘arte del ricevere’. L’expertise di uno dei più noti conoscitori del bon ton non poteva non regalarci un risultato come questo. Sensibilità artistica e matrice artigianale sono nel codice genetico della nostra azienda, che da sempre collabora con una fitta rete di artigiani per offrire prodotti unici per tutte le occasioni. E’ sempre da qui che deriva la scelta di coinvolgere affermati designer e creativi di livello internazionale, che possano arricchire la nostra offerta con idee e spunti stilistici sempre nuovi ed al passo con i tempi, come in questo caso.

 

 

SIMILAR ARTICLES

0 2.710 views

0 11.708 views

NO COMMENTS

Leave a Reply