Addobbi in chiesa: alberi al posto dei fiori

Addobbi in chiesa: alberi al posto dei fiori

0 10.055 views

Le mode cambiano di continuo, ma stare al passo con i tempi non è facile. Sempre più spesso sono gli eventi mediatici più clamorosi a dettare legge in fatto di tendenza. Dopo il matrimonio di Kate e William, anche gli addobbi in chiesa hanno cambiato volto.

L’addobbo di William e Kate

Kate e William per il loro matrimonio hanno ricreato nell’Abbazia di Westminster un bosco: alberi di svariati metri, tanti fiori bianchi e un trionfo assoluto di verde. Si è trattato di piante e fiori provenienti rigorosamente da coltivazioni biologiche: un motivo in più per prendere spunto da i due sposi più chiacchierati dell’anno!

Come organizzare il proprio addobbo

Un’idea, quindi, potrebbe essere addobbare la chiesa non con le solite confezioni di fiori, ma con degli alberelli – di piccole dimensioni si intende! In questo modo non solo vi ritroverete ad avere innovato il classico modo di abbellire la chiesa, ma riuscirete anche a scavalcare il fioraio evitando una spesa non da poco. Per rendervi conto dell’effettivo risparmio e dell’effetto finale che le piante possono avere, recatevi presso un vivaio e cercate quello che vi piace. Molti vivai, addirittura, affittano gli alberi ai loro clienti solo per la cerimonia e poi le ritirano, con un prezzo finale molto più basso rispetto a quello che costerebbe acquistarle tutte. Di solito, si stabilisce una spesa forfettaria con il titolare.

Quali piante scegliere

A seconda dei periodi, potete rivolgere la vostra attenzione verso tipologie di piante diverse, ma tutte molto belle. Da tenere assolutamente in considerazione è l’ulivo. La chioma, che quasi forma una sfera, è di un verde scuro intenso e si presta molto bene a fare da cornice agli sposi. Siccome il vivaio non provvederà a decorarla, potete pensarci voi con piccoli accorgimenti. Una soluzione è coprire il vaso con un sacco di juta fermato da una cordicella: uno stile campestre che piace molto! Per personalizzare l’abbellimento, adoperate un nastro di tulle che sia bianco, oppure del colore con cui avete scelto decorare tutto il resto della cerimonia. Un nastro che si attorciglia lungo il fusto o un paio di coccarde tra le foglie possono rendere molto particolare il vostro addobbo.

Molto bello è anche il mirto. Più basso dell’ulivo, ha una chioma ovale che può essere facilmente arricchita da alcune roselline inserite tra un ramoscello e l’altro.

Se, poi, siete fortunati e vi muovete in tempo, avete anche l’opzione delle rose. Gli alberelli di rose crescono con la stessa forma sferica e sono radiosi nei colori come nessun’altra pianta! Allora sbizzarritevi pure: è divertente e fa risparmiare!

SIMILAR ARTICLES

0 8.131 views

0 11.902 views

0 3.788 views