Matrimonio con i cani!

Matrimonio con i cani!

0 2.867 views

Il giorno del proprio matrimonio si vogliono avere accanto amici e parenti, insomma tutte le persone a cui si tiene di più. Come non pensare ad avere al proprio fianco anche quello che è, a ragione, il miglior amico dell’uomo: il cane.

Troppo spesso, infatti, per motivi di spazio, ma più che altro di gestione, i nostri fedeli amici a quattro zampe vengono lasciati a casa, quando vorremmo che partecipassero a quello che è il giorno più bello della vita. Ecco alcuni modi per far prendere loro parte al ricevimento e alla cerimonia.

I cani alla cerimonia in chiesa

Arriva dall’America, spesso foriera di novità in ogni campo, la moda di rendere parte attiva del ricevimento i cani. Come? Nel modo più eclatante che si possa pensare, cioè facendo portare loro le fedi all’altare. Perché ciò si realizzi, bisogna che dietro ci sia un lavoro fatto da un professionista.

Basta rivolgersi ad un educatore cinofilo per far addestrare il cane ad attraversare la navata fino all’altare e  consegnare le fedi.

Dove, poi, mettere le fedi è una questiona assolutamente soggettiva. C’è chi preferisce farle pendere al collo – come la classica borraccia dei cani San Bernardo – o chi lega il cuscino con le fedi sul dorso, in modo che gli anelli siano più facilmente accessibili nel momento in cui servono.

Per quanto riguarda l’abbigliamento del nostro fido, poi, si può optare per una veste “nature” o per una più apparecchiata. Nel primo caso, il cane sarà lasciato allo stato brado, con tanto di toilettatura e di rasature – si intende! Nel secondo caso, invece, esistono, girando nel web, una marea di vestiti creati per i cani appositamente per il giorno del matrimonio dei propri padroni, dall’abito in organza bianco per le femmine al papillon per i maschi!

I cani al ristorante: il wedding dog sitter

Wedding dog sitter, un nome che è tutto un programma. Come si può facilmente evincere dalla traduzione inglese, questa figura professionale bada ai cani nel giorno del matrimonio.

Sebbene in Italia sia una novità recentissima, è già possibile trovare dei wedding dog sitter disposti a prendersi cura del nostro cane durante il ricevimento.

E’ ovvio che il rapporto deve essere di uno ad uno: un wedding dog sitter, in genere, si occupa di un solo cane. D’altronde è la soluzione migliore sia per il cane, che avrà tutte le attenzioni di cui necessita, che per i padroni, che saranno tranquilli sapendo il loro cucciolo nelle mani di una persona che si dedicherà soltanto a lui!

Allora se amate il vostro cane a tal punto da volerlo con voi a tutti i costi nel giorno delle nozze, mettetevi in cerca del vostro wedding dog sitter: la rete è il luogo giusto dove cercare!

SIMILAR ARTICLES

0 3.351 views

0 3.283 views

NO COMMENTS

Leave a Reply