Il servizio fotografico del matrimonio

Il servizio fotografico del matrimonio

0 3.113 views
Immagine tratta da fotocantoro.it
Immagine tratta da fotocantoro.it

Le fotografie sono, senza dubbio, la testimonianza più vera del giorno del proprio matrimonio. Soprattutto dopo la cerimonia sembra impossibile resistere alla tentazione di rivedere le foto e di farle vedere a parenti ed amici!

Ma come bisogna organizzare il servizio fotografico in modo che si abbiano quante più immagini disponibili delle nozze?

Il servizio fotografico personale

Quasi tutti gli sposi, a meno che non abbiano optato per un taglio di budget, si affidano ad un fotografo per immortalare i momenti più belli delle loro nozze. E’, importante, comunque che anche con il fotografo si concordino bene le cose.

Ad esempio, la tradizione che rendeva indispensabili le fotografie che ritraevano gli sposi con ogni singolo gruppo di parenti sembra ormai obsoleta, anche per un fatto di praticità.

Se, però, non ci si vuole rinunciare, basta chiedere al fotografo di scattare le fotografie subito prima di iniziare il pranzo o la cena. In questo modo si ottengono diversi vantaggi:

1-     Sarà possibile radunare tutti i parenti e gli amici, anche quelli che, magari, per problemi personali dovranno lasciare in anticipo il banchetto;

2-     Nessuno si rifiuterà di farsi fotografare perché sarà nella sua forma migliore! Pensate a che bella differenza tra una foto fatta prima del ricevimento e una fatta dopo, quando il cibo e la stanchezza hanno reso tutti satolli e paonazzi;

3-     Gli sposi si stresseranno di meno perché riusciranno a concentrare in pochi minuti tutte le foto e potranno dedicarsi, durante lo svolgimento della cerimonia, ad altre pose a loro piacimento.

Il servizio fotografico fai-da-te

Sebbene ci sia il fotografo ad occuparsi delle foto, tenente in conto che passerà del tempo prima che vi consegni l’album e il video con le immagini del matrimonio.

Per soddisfare la vostra curiosità impellente e anche per avere qualche scatto più simpatico – anche se meno professionale -, date ad un parente stretto il compito di fare qualche fotografia che voi stessi stamperete.

Non pensate di oberarli di un compito troppo pesante perché il clima di festa che si creerà farà diventare naturale qualsiasi posa e qualsiasi soggetto!

Anche se non si hanno delle nozioni di fotografia, si possono comunque fare delle belle foto, basta cercare sempre di essere in favore di luce e, soprattutto, di non dimenticare i tocchi di luce. Per le spose, in particolare, avere il bouquet sempre con se è il giusto modo di colorare i propri scatti!

SIMILAR ARTICLES

0 7.317 views

0 10.859 views

NO COMMENTS

Leave a Reply