Matrimoni d’inverno: la scelta della location

Matrimoni d’inverno: la scelta della location

0 7.108 views
immagine tratta da donna-femminile.com

Per chi si sposa d’inverno, la scelta sul luogo in cui organizzare la cerimonia è molto riduttiva. Il fatto che non si possa sfruttare a pieno lo spazio esterno, in effetti, influisce non poco sull’umore degli sposi. Che cerimonia fare?
I matrimoni d’estate si organizzano sfruttando terrazze panoramiche, giardini e ampi spazi verdi. Ma per quelli d’inverno, come si fa? quale location è la più adatta per i matrimoni d’inverno?

Il ristorante

Fino a qualche anno fa era il ristorante il luogo prescelto per organizzare il banchetto nuziale. Non
importava che fosse estate o inverno, lì si tenevano i ricevimenti. Con l’avvento delle ville restaurate, poi, il ristorante ha perso terreno. Ma le mode vanno e vengono. In effetti, riflettendoc,i è la qualità del cibo e dello staff a fare  la differenza. Quindi, sposi d’inverno, tenete ben presente questa scelta perché è la più diretta e, forse proprio per questo, la migliore. L’importante è assicurarvi che lo chef sia quello giusto e che saprà garantire agli ospiti dei piatti delicati e dal sapore ineccepibile.

Altro fattore da tenere ben presente è il personale. Un servizio attento ma allo stesso tempo cordiale può davvero fare la differenza.

L’agriturismo

Anche se solitamente si pensa all’agriturismo solo per i matrimoni estivi, questa tipo di struttura è perfetta anche per
l’inverno. Si, è vero, magari non si potrà sostare all’esterno quanto si vorrebbe, ma pensate all’atmosfera magica che si creerà, soprattutto se fuori nevica. Guardare da un’ampia vetrata la natura che fa il suo corso, i rami spogli che accolgono i fiocchi di neve e le foglie che fluttuano al vento è un’emozione unica.

Meglio ancora se l’agriturismo dispone di un grande camino nella sala da pranzo o in quella attigua. Il fuoco da un senso di intimità e di spiritualità inspiegabile. Alcune strutture, inoltre, hanno un atrio antistante la sala che è delimitata esclusivamente da vetrate, che danno la sensazione di trovarsi all’aria aperta anche se si è al riparo da ogni spiffero.

L’osteria

Sempre più apprezzata, l’osteria è la quintessenza della serenità e dell’allegria, soprattutto in inverno, quando fuori fa freddo e dentro si cerca solo caldo e tepore. Il pranzo che, quasi sicuramente, sarà a base di carne e l’ottimo vino, che nella maggior parte dei casi è di produzione propria, faranno da panacea a qualsiasi irrigidimento di temperatura!
Si tratta di una soluzione ultimamente molto sfruttata ed è perfetta per le famiglie molto numerose, che badano alla compagnia prima di tutto!

SIMILAR ARTICLES

0 7.840 views

0 11.501 views