Pic-nic come pranzo di nozze

Pic-nic come pranzo di nozze

0 4.268 views
Immagine tratta da Matrimonio.it
Immagine tratta da Matrimonio.it

La necessità aguzza l’ingegno. I proverbi non si sbagliano mai. La crisi economica ha ribaltato tutte le vecchie abitudini ma, dalle ceneri che ha depositato, vengono fuori continue idee interessanti.

Una di queste riguarda il pranzo di nozze che, per venire incontro alle esigenze finanziarie e ai desideri degli spiriti eco-friendly, si trasforma in pic-nic.

Niente più ristoranti noiosi e pranzi infiniti, ma un rilassante pic-nic all’aria aperta e il matrimonio è fatto!

Come organizzare il pic-nic

Badare alla comodità degli ospiti è il primo criterio da rispettare. Per farlo, munitevi di tappeti, stuoie, coperte e di tanti, tanti cuscini. A seconda del tipo di piega che volete dare al “ricevimento” sceglieteli tutti diversi tra loro – più casual – oppure tutti rigorosamente in tinta – più chic –.

Disponete il tutto in modo che non ci sia troppa distanza tra una “postazione” e l’altra. Ogni tanto, su una delle coperte, mettete una piccola composizione floreale in un cesto di vimini.

Cosa mangiare

Per quanto riguarda il cibo, ovviamente, bisognerà rimanere leggeri: pane tostato con marmellata artigianale, dolcetti, qualche sandwich o panino con prodotti locali, tanta frutta, qualche yogurt e da bere vino rosso, succhi di frutta e acqua. Come presentare il cibo è semplice: basta creare delle monoporzioni e metterle in cestini di vimini, decorati con un fiocchetto a quadrettini rossi e bianchi: un tocco decisamente country che si sposa benissimo con l’ambiente!

Ad ogni invitato sarà dato il suo cestino: meglio mettere in ogni contenitore un po’ di tutto, così nessuno rimarrà socntento!

La preparazione delle pietanze, che può variare molto a seconda delle preferenze degli sposi, può essere fatta dai familiari oppure ci si può affidare ad un catering di fiducia.

Dove mangiare

Qualsiasi luogo all’aria aperta e immerso nel verde andrà benissimo! Dai parchi pubblici alle rive di un lago, dalle zone pic-nic attrezzate alla spiaggia! E non conta il numero degli ospiti: che sia esiguo o ingombrante, il vostro pic-nic sarà un successo!

Cosa indossare

Sarà bene avvisare gli invitati con anticipo del tipo di ricevimento a cui andranno in conto, così potranno indossare abiti comodi e scarpe adatte. Anche la sposa, in effetti, dovrebbe conformarsi alla cerimonia che ha organizzato: abitino bianco corto, capelli raccolti e un grande cappello di paglia sarà la mise perfetta per un ricevimento innovativo e giovane, dove l’aria salubre e il contatto con la natura saranno gli ospiti d’onore!

SIMILAR ARTICLES

0 7.840 views

0 11.501 views