Tableaux de mariage: il più romantico cita l’amore

Tableaux de mariage: il più romantico cita l’amore

0 6.788 views

Cercate un’idea originale per il vostro tableaux de mariage? Dagli angeli ai castelli, dalle pietre preziose ai cioccolatini, le idee per realizzare un organizza posti divertente e di gran gusto sono tantissime.

Personalmente, quando  organizzavo il mio matrimonio, ero alla ricerca di un tema che ci rappresentasse come coppia, seppur ognuno con il proprio carattere e personalità, i propri gusti, spesso antitetici tra loro.

Ci ho pensato a lungo, valutando diverse possibilità , poi  ‘Eureka’: cosa c’è di meglio in un matrimonio se non l’amore e le sue tante celebrazioni. Ho pensato di ispirarmi ai poeti di tutti i tempi (dai latini ai moderni), dando ad ogni tavolo il nome di uno di essi e scegliendo un verso celebre da regalare agli ospiti.

Scegliere non è stato semplice, ma con l’aiuto del web e di qualche libro scolastico potreste trovare versi meravigliosi che doneranno sicuramente un sorriso a chi li leggerà: Catullo, Leopardi, D’annunzio, Virgilio, Dante, solo per citarne alcuni.

Per realizzare il tableaux avrete bisogno di un cartellone di compensato di 100 x 60 cm circa (dipende molto da quanti invitati dovete sistemare), fogli di carta di riso avorio o champagne, cartoncini, fiori e frutta sintetici, colla vinilica, pistola con colla a caldo.

La prima fase è attaccare la carta di riso sulla base di compensato cospargendolo di colla vinilica ( vi consiglio di diluirla con un po’ d’acqua e utilizzare un pennello per evitare di versarne troppa rovinando la carta di riso). Una volta asciutto potrete decorare il bordo: se vi piace l’idea di rami di edera, grappoli di uva, rose e qualche bacca (tutto ovviamente sintetico), potrete attaccarli con la colla a caldo secondo il vostro gusto. Potrete sbizzarrirvi con nastri, fiocchi, glitter e tutto ciò che più vi piace.

Completata la base andranno stampati i cartoncini con il nome del tavolo e gli invitati seduti a quel tavolo, per poi applicare il tutto, sempre con la colla vinilica, al cartellone. Sopra ogni cartoncino potrete attaccare dei fiocchetti. Scelti i poeti dovrete realizzare i cartoncini con le citazioni: se la sala dispone di segna tavola d’argento, sarebbe bello inserirli all’interno, per dare un tocco di classe in più.

La scelta è comunque vasta: optando, ad esempio, per le pietre  potreste utilizzare come apri festa da donare alle signore, la pietra del tavolo a cui è seduta (sempre che non siano diamanti). Se preferite i nomi degli angeli, sarebbe bello indicare le caratteristiche di ogni angelo e i momenti in cui invocarlo: i vostri ospiti saranno incuriositi e si divertiranno a cercare su ogni tavolo ciò che avete scritto.

SIMILAR ARTICLES

0 7.901 views

0 11.578 views