La lista nozze

La lista nozze

0 2.396 views

Per evitare di ricevere in dono regali inutili e doppi è sufficiente organizzarsi e preparare una lista nozze in qualche negozio specializzato.

Questa, è una pratica utilizzata da poco in italia, infatti molti sposi non la considerano.

La lista nozze permette di ovviare all’inconveniente di avere in regalo oggetti non graditi o superflui come ad  esempio due forni a microonde oppure due lavatrici; inoltre agli invitati sarà  risparmiato tempo ed imbarazzo perché facilitati nella scelta.

Nonostante questi pro, alcune coppie non la preferiscono e la descrivono come una mancanza di eleganza nel segnalare un regalo di cui si conosce il prezzo.

La lista nozze tradizionale e personalizzata

Preparare una lista nozze è un po’ come scrivere una lettera a babbo Natale, dove si indica ciò che si desidera.
Si può scegliere sia la lista tradizionale che quella personalizzata : la tradizionale comprende servizi di piatti , servizi di bicchieri e di posate per ogni occasione, gli accessori da tavola (oliera, grattugia…), gli utensili da cucina, gli accessori per il letto e per il bagno e infine gli elettrodomestici.

La lista di nozze personalizzata invece offre più libertà di scelta in quanto totalmente svincolata dalle quattro mura di un negozio. Con questa, si può spaziare dal più tradizionale dei regali all’ esperienza che da sempre si desidera vivere, come ad esempio i biglietti per assistere al concerto di capodanno a Vienna, o l’aggiudicazione in asta del quadro del proprio pittore preferito; in questo modo la lista regali diventerà un pozzo dei desideri esaudibili..

 

La lista nozze dovrebbe essere pronta  cinque – sei mesi prima del matrimonio, in modo da lasciare il tempo necessario agli invitati.
Una cosa importante è lasciare la possibilità di fare acquisti fuori lista dato che molti negozi offrono sconti.

NO COMMENTS

Leave a Reply