Tags Posts tagged with "regalo"

regalo

0 3.360 views

L’anniversario di matrimonio è un giorno importante per la coppia di coniugi ed è l’ occasione ideale per dedicarsi qualcosa di speciale, in onore dell’amore.

Eccovi di seguito alcuni suggerimenti e idee regalo per festeggiare splendidamente e rivivere quell’ emozione fortissima del grande giorno.

Idee per festeggiare l’ anniversario di nozze:

Potreste organizzare una “fuga romantica” in un posto a cui tenete particolarmente, sembrerà di ripetere la luna di miele.

Per ricordare i momenti stupendi e brindare a quelli che verranno potreste recarvi nello stesso ristorante in cui avete festeggiato il matrimonio.

Oppure potete organizzare una cena romantica nella vostra dimora, con musica di sottofondo, candele, petali e squisite pietanze.

Un’altra idea è optare per un momento di relax per due in una Spa con tanto di percorso di acque termali, sauna, hammam e massaggio rilassante.

In Inghilterra c’è la tradizione di congelare un pezzo di torta nuziale, per poi scongelarlo e mangiarlo in occasione del primo anniversario. Ad accompagnare il momento sarà una bella bottiglia di spumante per brindare alla felice unione.

Per le nozze d’argento e per quelle d’oro, le coppie che si sono sposate con rito religioso usano ripetere la cerimonia e a far benedire nuovamente le fedi nuziali, dopodiché insieme ad amici e parenti festeggeranno con un pranzo o una cena.

Suggerimenti regalo per l’ anniversario di nozze:

la tradizione suggerisce alcune regole per i regali che saranno diversi a seconda del numero di anni che si festeggiano. Per il primo anniversario la sposa dovrebbe regalare un orologio allo sposo; per il decimo anniversario di matrimonio sarà lo sposo a dover donare  un gioiello con diamante alla moglie. Per il venticinquesimo e il cinquantesimo anniversario di matrimonio, si dovrebbero scambiare  rispettivamente oggetti in argento e in oro. Per le nozze di diamante  il regalo diventa molto importante perchè lo sposo dovrà regalare un diamante alla sposa, in onore dei tanti anni trascorsi insieme!

 

0 2.658 views

Per evitare di ricevere in dono regali inutili e doppi è sufficiente organizzarsi e preparare una lista nozze in qualche negozio specializzato.

Questa, è una pratica utilizzata da poco in italia, infatti molti sposi non la considerano.

La lista nozze permette di ovviare all’inconveniente di avere in regalo oggetti non graditi o superflui come ad  esempio due forni a microonde oppure due lavatrici; inoltre agli invitati sarà  risparmiato tempo ed imbarazzo perché facilitati nella scelta.

Nonostante questi pro, alcune coppie non la preferiscono e la descrivono come una mancanza di eleganza nel segnalare un regalo di cui si conosce il prezzo.

La lista nozze tradizionale e personalizzata

Preparare una lista nozze è un po’ come scrivere una lettera a babbo Natale, dove si indica ciò che si desidera.
Si può scegliere sia la lista tradizionale che quella personalizzata : la tradizionale comprende servizi di piatti , servizi di bicchieri e di posate per ogni occasione, gli accessori da tavola (oliera, grattugia…), gli utensili da cucina, gli accessori per il letto e per il bagno e infine gli elettrodomestici.

La lista di nozze personalizzata invece offre più libertà di scelta in quanto totalmente svincolata dalle quattro mura di un negozio. Con questa, si può spaziare dal più tradizionale dei regali all’ esperienza che da sempre si desidera vivere, come ad esempio i biglietti per assistere al concerto di capodanno a Vienna, o l’aggiudicazione in asta del quadro del proprio pittore preferito; in questo modo la lista regali diventerà un pozzo dei desideri esaudibili..

 

La lista nozze dovrebbe essere pronta  cinque – sei mesi prima del matrimonio, in modo da lasciare il tempo necessario agli invitati.
Una cosa importante è lasciare la possibilità di fare acquisti fuori lista dato che molti negozi offrono sconti.

0 15.717 views

L’anello è da sempre il simbolo della promessa d’amore che l’uomo e la donna si scambiano vicendevolmente. Già ai tempi dell’antica Roma gli innamorati si donavano un cerchietto in ferro o in oro al momento del fidanzamento o della cerimonia nuziale.

E’, tuttavia, nel Quattrocento che l’anello di fidanzamento con diamante inizia a diventare un rito preliminae alle nozze. Da allora nulla sembra essere cambiato e il primo passo verso una dichiarazione d’amore solenne è regalare alla propria fidanzata un anello che le ricordi il momento in cui le abbiamo mostrato la parte più vulnerabile di noi stessi.

0 18.463 views

Quando ci arriva a casa una partecipazione di nozze, il primo pensiero va al regalo che dovremo fare. Non è sempre facile incontrare i gusti dei futuri sposi, soprattutto se non li conosciamo così profondamente da sapere di cosa hanno bisogno e di cosa no.

A questo si aggiunge il fatto che oggi sono sempre di più le coppie che convolano a nozze dopo una convivenza e che, quindi, possiedono già tutti i complementi d’arredo utili. Il problema del dono di nozze, così, si fa più complicato, mentre gli sposi, dal canto loro, vorrebbero poter pilotare le scelte degli ospiti.

ULTIMI ARTICOLI